La leggenda del lago arcobaleno

Il lago di Carezza sullo sfondo le torri del Latemar
Il lago di Carezza sullo sfondo le torri del Latemar

Il lec del ergobando: cosi i ladini chiamano il lago di Carezza, sotto le sponde settentrionali del Latemar, con le sue dolomitiche torri. L’ergobando, ovvero l’arcobaleno, è citato nella leggenda legata a questo iridescente lago.

Viaggio nella lapponia finlandese

Pensare a un viaggio in Finlandia alla fine dell’inverno, porta alla mente un’immagine di freddo, neve e solitudine. Non è del tutto vero, le temperature arrivano anche a -40°C di notte ma la natura non è dormiente e nemmeno l’uomo. Le prime giornate “calde”, con temperature superiori agli 0°C, cominciano a sentirsi sulla pelle e non è raro che a fine marzo arrivino le prime piogge.

Val di Mello

Piccola Yosemite – La Val di Mello

L’inconfondibile forma del Badile, del Cengalo e le cime della Bondasca, queste sono le vette principali fra la Val Masino e la Val di Mello. Perla delle Alpi Retiche, così viene anche chiamata la Val di Mello, una meravigliosa valle laterale della Valtellina. L’inconfondibile forma del Badile, del Cengalo e le cime della Bondasca sono le vette principali che la separano dalla Val Masino

Sciescursionismo e ciaspole in Val di Fassa

Le laterali della Val di Fassa sono valli molto frequentate nel periodo estivo, mentre in inverno, rimanendo fuori dai caroselli sciistici che predominano praticamente ovunque nella valle, diventano ottimi percorsi per chi pratica lo sciescursionismo alla ricerca della quiete e dei bei panorami.