In Val Canali Barefoot World Record per il clima “Con la Terra sotto i piedi”

Ritorna quest’anno la seconda edizione del Barefoot World Record per il clima “Con la Terra sotto i piedi” ideato dallo scrittore e barefooter Andrea Bianchi.
La fila indiana più lunga al mondo di persone scalze in montagna ritorna quest’anno alla seconda edizione, ancora più fortemente orientata a sensibilizzare le persone alla necessità di un contatto con la Terra, proprio in un luogo, Villa Welsperg in Val Canali (Primiero San Martino di Castrozza), che è stato fortemente colpito dalla tempesta “Vaia” in ottobre 2018.

 

Il record è in programma domenica 8 settembre ad ore 11.00. La fila indiana più lunga al mondo di persone scalze in montagna punterà ad avere ancora più partecipanti, ma soprattutto a sollecitarne la sensibilità nei confronti dell’ambiente grazie a questa esperienza semplice (camminare a piedi nudi su di un prato) ma fortemente evocativa.

Il giorno prima, alle 16.30, i partecipanti potranno seguire una visita guidata ai luoghi colpiti dalla tempesta con le guide del parco di Paneveggio Pale di San Martino.

Per partecipare al record è necessario registrarsi all’evento: https://www.eventbrite.it/e/registrazione-barefoot-world-
record-per-il-clima-2019-65364967377

 


PARTECIPAZIONE GRATUITA

PROGRAMMA di Domenica 8 settembre 2019:

  • 9.00 – 10.00 Barefoot Morning: esercizi di risveglio a piedi nudi (gratuito)
  • 10.30 termine ultimo per presentarsi e partecipare alla fila indiana
  • 11.00 – 12.00 ca. composizione e realizzazione della fila per il record (gratuito)
  • 14.00 – 16.00 workshop di yoga e cammino a piedi nudi (su prenotazione, contributo di 10 €).

ACCESSIBILE A TUTTI: il luogo dove realizzeremo la fila indiana sono i morbidi prati di fronte a Villa Welsperg, un terreno adatto anche a chi non conosce ancora il piacere di camminare a piedi nudi sull’erba!

PARTECIPAZIONE GRATUITA: per iscriversi è necessario registrarsi gratuitamente online. (Donazioni facoltative online a questo link – oppure il giorno dell’evento)