Nasce il movimento della Bellezza

“LA BELLEZZA CI SALVERÀ” con questo slogan nasce il “Movimento della Bellezza” con l’intento di portare ad una nuova consapevolezza dell’essere e dell’ambiente.

Fondato dallo scrittore Andrea Bianchi e dal fotografo naturalista Alessandro Gruzza per progettare il futuro ripartendo dalla Natura.

Mentre il mondo è avvolto dalle nebbie di una grave pandemia, e fa ancora fatica a ritornare ai ritmi di vita pre-crisi, molte persone auspicano di non ritornare a quella che consideravamo “normalità”, e ritengono necessario progettare un nuovo futuro, basato su una ritrovata connessione tra Uomo e Natura. È nato così qualche settimana fa il “Movimento della Bellezza”, una piattaforma editoriale e un network in tre lingue – italiano, inglese e spagnolo – ideata dallo scrittore Andrea Bianchi – autore di libri sul cammino a piedi nudi in Natura e di recente di un testo sulle tecniche del freddo per il benessere, “La via del freddo alla felicità” – e dal fotografo naturalista Alessandro Gruzza – autore del libro fotografico “La Voce delle Dolomiti”, e premiato nel 2016 con il “National Geographic Nature Photographer of the Year”.

 

 

Il lancio del Movimento e l’invito ad unirsi iscrivendosi alla newsletter del sito jointhebeautymovement.com è affidato ad un video ufficiale con le immagini di Natura di Gruzza e il testo di Bianchi, che dopo una prima release è ora online arricchito dalla voce narrante di Giuseppe Cederna, attore, scrittore e viaggiatore, da sempre vicino alle battaglie per la tutela dell’ambiente e della natura, che ha così voluto affiancare il progetto.

 

 

Il montaggio del video è del film maker Mirko Sotgiu. Capacità visionaria e progettazione concreta animano le pagine del sito del Movimento della Bellezza, sulle quali – oltre ad iscriversi alla newsletter – è possibile approfondire la Vision – dal titolo “Il mondo che vogliamo” – e la Mission del Movimento, prendendo parte attiva alla discussione e alla proposizione di idee e progetti su un ampio spettro di ambiti, che vanno dai temi dell’etica e del rispetto della Natura ai modelli di sviluppo economico sostenibile, dalle energie rinnovabili al benessere olistico della persona e alle esperienze a contatto con la Natura.

 

Il sito ufficiale del movimento: http://www.jointhebeautymovement.com

[email protected]